Il condizionale presente

Terminazioni verbali:

-ei-emmo
-esti-este
-ebbe-ebbero

Per i verbi che terminano in “-ere” e “-ire“: elimina la “e” finale e sostituiscilo con il precedente

Esempio: perdere -> (io) perderei o partire -> (tu) partiresti

Per i verbi che terminano in “-are”: sostituire la ‘a’ con una ‘e’, elimina la “e” finale e sostituiscilo con il precedente.

Esempio: comprare ->(io) comprerei

Per mantenere la stessa pronuncia:

Per i verbi che terminano “-care” o “gare”, si aggiunge una “h”:

giocare -> (lui) giocherebbe o pagare -> (noi) pagheremmo

Similarmente, per i verbi che terminano “-ciare” o “-giare”, reimouvere la “i”:

baciare -> (voi) bacereste o mangiare -> (loro) mangerebbero

I verbi irregulari:

fare / dare / stare: mantenere la “a”: fare -> (io) farei o dare -> (tu) daresti

Gruppo 1: vedere / avere / andare / potere / dovere / sapere / cadere / vivere: rimuovere la penultima vocale:
vedere -> vedrei o avere -> avrei o potere -> potrei

Gruppo 2: volere / venire / tenere / bere / rimanere : rimuovere tre lettere prima dell’ultima “e” e cambiare in “doppia r”

volere ->vorrei o venire -> verrei


Esempi:

Prenderei un caffe ma non ho tempo // I would have a coffee, but I do not have time.

Dormiresti tutto il giorno… // I would sleep the whole day...

Con un milione di euro compreremmo una casa nuova // With a million euro, we would buy a new house.

Lui andrebbe a casa ma deve finire di lavorare // He would go home but he has to finish work.

Vorremmo continuare a studiare italiano con Passione Italiana. // We would like to continue studying italian with Passione Italiana.

Ho imparato da questo video su YouTube:

Comments

No comments available.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *